Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, cresime e
comunioni 'solo con
i parenti stretti'

Per questo motivo il parroco don Luigi Pisani ha chiesto ai fedeli di evitare di venire a messa lasciando spazio ai più stretti parenti per evitare pericolosi assembramenti

BOZZOLO – Nelle tradizionali orazioni lette tra una pagina e l’altra del Vangelo ha sorpreso l’intervento di un parrocchiano domenica mattina durante la S.Messa nella chiesa di San Pietro a Bozzolo “Preghiamo tutti per il nostro Vescovo che ieri ha fatto il tampone per scongiurare il rischio di una contaminazione. Essendo stato a contatto con due frati risultati positivi in una Parrocchia di città Monsignore ha preferito sottoporsi ai controlli anche perchè aveva già sofferto la primavera scorsa a causa del virus”. Le sue condizioni comunque non destano preoccupazione e sabato dovrebbe arrivare a Bozzolo per le cresime. Domenica invece toccherà ai bambini della Prima Comunione durante la Messa delle 10,30. Per questo motivo il parroco don Luigi Pisani ha chiesto ai fedeli di evitare di venire a messa lasciando spazio ai più stretti parenti per evitare pericolosi assembramenti. Per tutti gli altri verrà aperta la chiesa di SS Trinità con identico orario delle 10.30 per la Messa domenicale.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti