Ultim'ora
Commenta

Pianificazione e biodiversità:
sinergia per un futuro
sostenibile del Po

Si analizzeranno le nuove strategie europee e nazionali su ambiente e biodiversità, le sfide e le opportunità legate alla pianificazione del distretto del Po e alla gestione delle aree protette all’interno della Riserva MaB UNESCO “PoGrande”. 

Quale contributo la Riserva MaB UNESCO “PoGrande” può apportare per ripensare le relazioni tra le attività antropiche e gli ecosistemi che gravitano lungo il Fiume Po, per comprendere il ruolo e l’importanza della biodiversità e della sua valorizzazione anche in questo periodo post-Covid e acquisire maggiore consapevolezza del legame tra Direttiva Acque e le Direttive “Habitat” e “Uccelli” e le funzioni ecosistemiche svolte dai siti della Rete Natura 2000 nel cammino verso il New Green Deal e la Strategia Europea sulla Biodiversità per il 2030: saranno questi gli argomenti dell’evento organizzato dell’Autorità Distrettuale del Fiume Po, in qualità di partner della EU Green Week 2020 – Settimana Verde Europea, che quest’anno si concentrerà sui temi della natura e biodiversità, sul loro contributo alla società e all’economia e sul ruolo che possono svolgere nel sostenere e stimolare la ripresa dopo la pandemia.

L’evento, dal titolo “PoGrande – a thrust towards a green future post Covid-19 – Pianificazione di Distretto e conservazione della Biodiversità: sinergie per un futuro sostenibile del Fiume Po” si terrà giovedì 22 ottobre 2020 dalle ore 9.30 alle ore 13 in modalità webinar, come da disposizioni governative del DPCM 18 ottobre 2020 sulla sicurezza e il contrasto al Covid-19. Per partecipare all’evento online occorre accedere al seguente link compilando il relativo form d’iscrizione: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdumsnr8ly2ct_6UB_N8ybNcpGtyV_pn_lvLco36I_r0IIpEw/viewform?gxids=7757.

All’appuntamento, coordinato dal giornalista Andrea Gavazzoli, prenderanno parte: l’Assessore Assessore alla montagna, aree interne, programmazione territoriale, pari opportunità della Regione Emilia-Romagna Barbara Lori; il Presidente dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale-Parchi del Ducato Agostino Maggiali; e il Segretario Generale dell’Autorità Distrettuale del Fiume Po Meuccio Berselli.

Relatori del webinar saranno: il Responsabile Aree Protette e Biodiversità di Legambiente Antonio Nicoletti; la Responsabile Educazione Ambientale, Progettazione Europea e Gestione Fauna Ittica dei Parchi del Ducato Sonia Anelli; il Professore del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità dell’Università di Parma Pierluigi Viaroli; e i Funzionari dell’Autorità Distrettuale del fiume Po Ludovica Ramella e Paola Gallani, che analizzeranno le nuove strategie europee e nazionali su ambiente e biodiversità, le sfide e le opportunità legate alla pianificazione del distretto del Po e alla gestione delle aree protette all’interno della Riserva MaB UNESCO “PoGrande”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti