Ultim'ora
Commenta

Fibra ottica e strade, a
Sabbioneta si sblocca la
situazione. Pasquali: "Finalmente!"

“Per l'attivazione della fibra ottica a Sabbioneta - spiega Pasquali - manca ancora la posa nel centro storico (il progetto di Open Fiber è in attesa dell'ok della Soprintendenza), a seguito della quale vi sarà il collaudo del funzionamento e l'inizio della vendita del servizio da parte della società incaricata della posa della fibra. Speriamo di vederne l'attivazione entro la fine del 2021”. 

SABBIONETA – Si sblocca la situazione a Sabbioneta, dopo qualche mese di promesse e di parole ma non di fatti, come aveva ricordato Marco Pasquali, il sindaco della Piccola Atene. E’ stato lo stesso primo cittadino a dare lunedì l’annuncio sul proprio profilo Facebook. “Iniziano in questi giorni, e dureranno alcune settimane, i lavori di ripristino dei tagli fatti nelle nostre strade per l’inserimento della fibra ottica. Finalmente! I lavori sono attesi da diversi mesi, ma finalmente siamo riusciti ad ottenerne l’inizio. Vigileremo sulla fattura di questi lavori, segnalateci eventuali problemi post ripristino”.

Il post è dunque rivolto direttamente ai cittadini, che attendevano da qualche tempo passi avanti nella posa dell’infrastruttura. Di sicuro una buona notizia, anche se Pasquali non nasconde che servirà ancora un po’ di pazienza. “Per l’attivazione della fibra ottica a Sabbioneta – spiega Pasquali – manca ancora la posa nel centro storico (il progetto di Open Fiber è in attesa dell’ok della Soprintendenza), a seguito della quale vi sarà il collaudo del funzionamento e l’inizio della vendita del servizio da parte della società incaricata della posa della fibra. Speriamo di vederne l’attivazione nel giro di un annetto, entro la fine dell’anno 2021”.

redazione@ogliooponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti