Cronaca
Commenta

Covid, il testo dell'ordinanza regionale: confermate le misure di prevenzione

Vi sono le misure per prevenire l’affollamento negli esercizi commerciali, predisponendo un numero massimo di persone previste all’interno, quelle sulla didattica a distanza per le scuole superiori, del controllo degli accessi nelle Rsa.

E’ uscita la nuova ordinanza di Regione Lombardia, che non introduce nulla di nuovo ma adegua semplicemente le normative all’ultimo Dpcm. In particolare, sono confermate anche le disposizioni più restrittive, come il coprifuoco dalle 23 allr 5 fino al 13 novembre. Per il resto, si conferma la chiusura dei centri commerciali nel fine settimana (esclusa la vendita di generi alimentari e di prima necessità, estetisti, parrucchieri, prodotti per animali domestici, prodotti cosmetici e per l’igiene personale, per l’igiene della casa, piante e fiori e relativi prodotti accessori, giornali, riviste e periodici, nonché alle farmacie, alle parafarmacie, alle tabaccherie e rivendite di monopoli). Vi sono le misure per prevenire l’affollamento negli esercizi commerciali, predisponendo un numero massimo di persone previste all’interno, quelle sulla didattica a distanza per le scuole superiori, del controllo degli accessi nelle Rsa.

IL TESTO DELL’ORDINANZA

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti