Ultim'ora
Commenta

Audizione RFI, Zolezzi
(M5S): "Notizie interessanti
sulla Cremona Mantova"

L’eliminazione dei passaggi a livello è importante per la sicurezza, la regolarità e velocità della linea ferroviaria. Una questione sulla quale andrebbero investiti più tempo e risorse
Durante l’audizione di questa mattina, in Commissione trasporti , in Regione sono emerse novità interessanti da  RFI riguardo alla linea ferroviaria Mantova – Piadena – Cremona – Codogno – Milano. Buone notizie che arrivano direttamente dall’amministratore delegato di RFI dott. Maurizio Gentile, in merito allo stato degli interventi previsti sulla rete ferroviaria lombarda.

“Oggi, oltre alla conferma riguardante la prosecuzione dei lavori, è stata confermata anche la soppressione di tutti i passaggi a livello sull’intera linea” annunciano i portavoce M5S Alberto Zolezzi e Andrea Fiasconaro.

“La soppressione dei passaggi a livello anche per il secondo lotto, per il quale mancano ancora i fondi, ma che RFI e Regione si sono impegnati a reperire è un segnale importante.

L’eliminazione dei passaggi a livello è importante per la sicurezza, la regolarità e velocità della linea ferroviaria. Una questione sulla quale andrebbero investiti più tempo e risorse, invece di sperperali su progetti faraonici come quello dell’autostrada Mantova-Cremona“.

“A nostro avviso – proseguono Zolezzi e Fiasconaro – RFI non ha parlato di una cosa altrettanto importante: la nomina del commissario. Una designazione che altri esponenti politici del territorio, nonché lo stesso Ministro De Micheli, davano per imminente, ma che tutt’oggi non è ancora avvenuta. 

Auspichiamo che il commissariamento avviato dal Ministro Toninelli avvenga al più presto possibile, passando dalle parole ai fatti”, concludono Zolezzi e Fiasconaro.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti