Ultim'ora
Commenta

Mercati contadini
confermati dal nuovo DPCM:
il comunicato degli organizzatori

"Ricordiamo che tutti i mercati - spiegano gli organizzatori - sono luoghi sicuri, sono all'aperto e rispettano tutto le regole della normativa per il contrasto al coronavirus: hanno area perimetrata, ingressi contingentati, obbligo di indossare la mascherina e distanziamento sociale".

Domani, venerdì 6 novembre, entra in vigore il nuovo Dpcm e la suddivisione delle regioni in base al rischio epidemiologico. Tutti i mercati contadini sono aperti regolarmente. Il nuovo Dpcm, infatti, non chiude i mercati che vendono generi alimentari. Per cui i mercati di venerdì 6 novembre a Suzzara, Goito e Piadena Drizzona; di sabato 7 novembre a Mantova (Lungorio e Borgochiesanuova) Milano e Ostiglia; e di domenica 8 novembre a Porto Mantovano, Castel d’Ario, Castel Goffredo si svolgeranno regolarmente. In particolare, a Mantova, sia a Borgochiesanuova, che sul Lungorio, in accordo con la Polizia Locale, saranno presenti due varchi di ingresso e due varchi di uscita, in modo di rendere ancora più agevole e snella la fruizione da parte dei consumatori. “Ricordiamo che tutti i mercati – spiegano gli organizzatori – sono luoghi sicuri, sono all’aperto e rispettano tutto le regole della normativa per il contrasto al coronavirus: hanno area perimetrata, ingressi contingentati, obbligo di indossare la mascherina e distanziamento sociale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti