Ultim'ora
Commenta

Alla guida con una patente
brasiliana falsa: denunciato a
Rivarolo Mantovano dai carabinieri

L'uomo, un classe 1970, durante il controllo ha dichiarato di essere in possesso di regolare patente di guida, ma gli agenti, dopo averla visionata ed insospettendosi, hanno preferito avvisare i Carabinieri della Stazione di Bozzolo, che sono prontamente intervenuti per verificare la veridicità dei documenti mostrati.

RIVAROLO MANTOVANO – Nella giornata di martedì i Carabinieri della Stazione di Bozzolo hanno denunciato a piede libero un uomo per uso di atto falso, in quanto in possesso di una patente brasiliana falsa. I fatti risalgono alla giornata stessa di martedì, quando durante un controllo alla circolazione stradale della polizia locale di Rivarolo Mantovano, nei pressi del cimitero del comune, gli operatori hanno fermato G.P., nato a Milano e residente a Bozzolo, classe 1970, alla guida di un autocarro.

Lo stesso durante il controllo ha dichiarato di essere in possesso di regolare patente di guida, ma gli agenti, dopo averla visionata ed insospettendosi, hanno preferito avvisare i Carabinieri della Stazione di Bozzolo, che sono prontamente intervenuti per verificare la veridicità dei documenti mostrati. E infatti, dopo un’accurata analisi dei documenti attraverso l’utilizzo di un’apparecchiatura ad infrarossi, i militari hanno potuto accertare che la patente brasiliana era certamente fasulla. Inoltre, è stato appurato che al soggetto in questione era già stata revocata da tempo la regolare patente di guida. Così, al termine degli accertamenti, il soggetto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per uso di atto falso, nonché per reiterazione nella guida senza patente.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti