Ultim'ora
Commenta

Eugenio, dal casalasco
il piccolo di 7 anni che
ridà vita a tutto il mondo

Eugenio ha 7 anni, ed è un piccolo cavaliere errante. Quello che alla sua età eravamo anche noi prima di diventare grandi e perdere tutti quanti i sogni

Eugenio ha 7 anni. E vede il mondo alla sua maniera. Ci sono i buoni e i cattivi, le cose che fanno male e gli eroi che li sconfiggono. Un giorno, quando la pandemia sarà solo un ricordo passato, sarà possibile studiare l’incidenza dal virus dal punto di vista psicologico. Scoprire quanti stati d’ansia, inquietudini più o meno serie, problematiche di natura psicologica hanno coinvolto i più piccoli.

Eugenio ha 7 anni, e tutta una vita ancora davanti. Una vita che gli auguriamo – pur nell’incertezza del mentre – sia la più bella possibile. Gli lasceremo con ogni probabilità un mondo peggiore di quello che hanno lasciato a noi. Un mondo senza eroi, in cui il male spesso prevale ed il bene è un’utopia tra le tante. Eugenio ha scritto, da solo, un pensiero sul quaderno. Lo ha scritto ripensando alla quotidianità, alla tranquillità perduta, a quel mondo in cui un bambino, dismessi i panni del piccolo accudito dalla mamma ed indossati quelli del cavaliere combatte il male – il virus – e poi vince per offrire la vittoria alla sua mamma.

“Tanto tempo fa c’era tanta tranquillità in una città e gli abitanti erano felici ma un giorno succede una cosa brutta arrivò il coronavirus che infettò 800 abitanti e un bambino di nome Eugenio andò fuori di casa e lo uccide e da vita di tutto il mondo. Cuore per te mamma. Fine”. Il pensiero è chiaro, seppure è quello di un bimbo di 7 anni. Un pensiero dolce in cui un piccolo abituato alla tranquillità della vita viene a scoprire che la vita poi non è così tranquilla ma anche che può farla ritornare tale e non solo per se stesso, ma per le persone che ama. In questo caso la mamma a cui offre un cuore.

Eugenio ha 7 anni ed è dolcissimo e speciale. Ha scelto di lottare contro quel coronavirus che si è impossessato di tante vite. Alla sua maniera. In un mondo in cui ci sono piccolissimi eroi che combattono, e poi vincono. In un mondo in cui il bello, alla fine, torna sempre e tutti alla fine vissero felici e contenti.

Eugenio ha 7 anni, ed è un piccolo cavaliere errante. Quello che alla sua età eravamo anche noi prima di diventare grandi e perdere tutti quanti i sogni.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti