Ultim'ora
Commenta

VBC Casalmaggiore, buone
indicazioni dall'allenamento
congiunto con Bergamo

Federica Stufi e compagne si sono allenate congiuntamente alle ragazze della Zanetti Bergamo al PalaAgnelli. Ottima occasione per mantenere fresco il ritmo di gioco e soprattutto per testare i nuovi automatismi

ZANETTI BERGAMO – VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE: 2-2 (17-25 / 26-24 / 25-23 / 14-25)

Zanetti: Faucette Johnson 10, Enright 10, Prandi, Fersino (L), Marcon (L), Dumancic 6, Valentin 1, Faraone, Lanier 12, Loda 11, Moretto 8, Mio Bertolo 7. Non entrate: Luketic. All. Turino-Zanelli.

Vbc: Stufi 4, Sirressi (L), Bonciani 1, Montibeller 16, Maggipinto (L), Melandri 15, Vanzurova 3, Ciarrocchi 6, Marinho, Bajema 13, Kosareva 12. All. Parisi-Piazzese.

BERGAMO. Il campionato si ferma per dare la possibilità alle formazioni di recuperare le gare sospese per Covid (ricordiamo che Casalmaggiore sarà impegnata sabato 12 dicembre alle ore 18.00 a Busto Arsizio) così Federica Stufi e compagne si sono allenate congiuntamente alle ragazze della Zanetti Bergamo al PalaAgnelli. Ottima occasione per mantenere fresco il ritmo di gioco e soprattutto per testare i nuovi automatismi e le nuove intese dopo la perdita di Partenio per infortunio e la partenza di Vasileva.

Coach Parisi così schiera come sestetto titolare Marinho al palleggio e Montibeller a chiudere la diagonale, capitan Stufi e Melandri al centro, coppia inedita in banda formata da Bajema e Kosareva, libero Sirressi. Coach Turino invece schiera Valentin al palleggio e Lanier opposto, Moretto e Dumancic al centro, Loda e Enright in Banda, come libero Fersino. Doppia cifra per Montibeller, Melandri, Bajema e Kosareva nei punti segnati, ben sette i muri messi a referto per Melandri, buona prestazione in rice positiva con Sirressi al 67%, Maggipinto al 57% , Bajema e Kosareva chiudono rispettivamente con 52% e 50%.

Nella prima frazione di gioco entrambe le schiacciatrici si muovono bene mettendo a referto tre punti a testa con una buona ricezione per entrambe, poi le “solite” Montibeller, con cinque punti all’attivo, e Melandri, con tre ace e un muro punto, chiudono il primo set con un bel 25-17 ad appannaggio della Vbc ÈPiù. Nella seconda frazione coach Parisi mantiene lo stesso assetto mentre l’allenatore delle orobiche schiera Faucette-Johnson in opposto e Mio Bertolo al centro per Moretto. Montibeller, Melandri (tre muri punto) e Kosareva siglano quattro punti a testa, con un’ottima Sirressi in rice (71% di positiva), ma non basta, Bergamo si fa più concreta e chiude il secondo set ai vantaggi 26-24.  Nella terza frazione Montibeller mette a segno ben sette punti, coach Parisi schiera Bonciani al palleggio, Ciarrocchi per Stufi, che metterà a referto un ace, e Maggipinto entra per Sirressi, coach Turino rimette in campo Lanier ma stavolta in banda per Loda. Casalmaggiore è sempre avanti nei parziali, 8-6, 16-13 e 21-18, ma sono decisivi alcuni errori nel finale che regalano a Bergamo la vittoria del set 25-23. Nella quarta frazione Casalmaggiore si presenta con Bonciani e Vanzurova in diagonale, Melandri e Ciarrocchi al centro, Bajema e Kosareva in banda, Maggipinto libero, Bergamo inserisce invece Marcon come libero, Prandi al palleggio e reinserisce Moretto al centro per Dumancic. Il set è ancora ad appannaggio delle rosa che però questa volta finalizzano i propri sforzi: 8-5, 16-7, 21-10 i parziali. Buona prestazione corale in tutto il set, tutte le giocatrici mettono a referto punti, con Bajema top scorer con 5. Maggipinto riceve con il 60% di positiva, un muro e un ace a testa per i due centrali.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti