Ultim'ora
Commenta

Covid e responsabilità
del datore di lavoro:
una riflessione

Lettera scritta da Lettera Firmata

Caro direttore,

facendo riferimento all’articolo “Libero anche senza tampone negativo” mi pongo una domanda che credo possa interessare a molte persone: che responsabilità ha un datore di lavoro in questi casi? Non credo possa far lavorare un dipendente senza dimostrata negatività. In sintesi è un caso, forse già ce ne sono altri o capiteranno in futuro, credo valga la pena insistere sull’ argomento per ottenere una modifica della procedura. Detta brutalmente; se un lavoratore deve spendere 80 euro per poter recarsi al posto di lavoro beh conviene che se ne resti a casa il che non è giusto. Con questa non intendo insegnare a nessuno il proprio lavoro ma più che altro una riflessione.

Grazie

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti