Ultim'ora
Commenta

Biblioteca Mortara chiusa,
ma l'attività prosegue
nei modi consentiti

Il personale della Biblioteca è a disposizione per informazioni tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19
Foto pre covid di repertorio

CASALMAGGIORE – L’entrata in vigore del DPCM 3 novembre 2020 ha sospeso, fino al 3 dicembre 2020, l’accesso ai luoghi di cultura, quindi anche le Biblioteche sono state chiuse. Si evidenzia tuttavia che pur restando la struttura chiusa al pubblico, il personale è rimasto operativo e ha portato avanti i servizi on line consentiti.
Con l’attuale allentamento delle restrizioni in Lombardia, a partire dal 29 novembre 2020, l’Amministrazione Comunale intendere rispondere alle pressanti esigenze dei cittadini per quanto concerne la fruizione dei documenti della Biblioteca Civica e del prestito interbibliotecario.

Passaggio indispensabile, per accedere ai prestiti, è la richiesta telefonica (0375 43682) dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 19 o tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica (info@biblioteca.casalmaggiore.cr.it). Nel contesto della comunicazione il personale della Biblioteca indicherà precisamente le modalità di ritiro (presso l’ingresso antistante la biblioteca) e la consegna (nella cesta collocata all’ingresso).
Nel mese di ottobre 2020, la Biblioteca Civica Anton Enrico Mortara ha elaborato il Progetto La Biblioteca a domicilio che prevede la consegna di documenti: libri, riviste, DVD della biblioteca e della Rete Bibliotecaria direttamente presso il domicilio del cittadino, limitatamente a coloro che si trovano in situazione di impedimento fisico a recarsi di persona in biblioteca.

Pertanto coloro che sono impossibilitati agli spostamenti per motivi di natura fisica, possono avvalersi del servizio di prestito a domicilio, concordando telefonicamente data ed orari di consegna.
Alcuni volontari hanno espresso la loro disponibilità a questo servizio, nel rispetto dei protocolli anti-Covid previsti per le Biblioteche e più in generale per tutti i cittadini: con recapito al di fuori dell’abitazione, muniti di mascherina, in modalità di distanziamento, con consegna in apposite buste monouso, con l’osservanza della quarantena per tutti i documenti.

Il personale della Biblioteca è a disposizione per informazioni tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti