Ultim'ora
Commenta

Viadana, la Pro Loco firma
col Comune la concessione
della nuova sede al MuVi

Nicola Cavatorta: "Grazie ai ragazzi della proloco il cui spirito d'iniziativa, nonostante il periodo covid, non è mai venuto a meno. Da parte dell'amministrazione esprimo soddisfazione per i progetti e i programmi"

VIADANA – E’ stato firmato il contratto di concessione d’uso gratuito della nuova sede della proloco sita presso gli spazi del MuVi ex ludoteca. Si tratta di 184 mq su due piani destinata ad uso gratuito con delibera di giunta del 17 settembre di quest’anno e seguita dagli assessori alla cultura ed eventi Zucchini e Piccinini.

Già mercoledì scorso è stata approvata la delibera di convenzione che prevede la possibilità da parte dell’associazione di ospitarne altre. L’intenzione da parte di proloco in condivisione col Comune di Viadana e il supporto dell’azienda speciale consortile è quello di rendere fruibili gli spazi in centro anche ad una serie di attività per il territorio divenendo a tutti gli effetti un centro polifunzionale.

Presente il sindaco Nicola Cavatorta: “grazie ai ragazzi della proloco il cui spirito d’iniziativa, nonostante il periodo covid, non è mai venuto a meno. Da parte dell’amministrazione esprimo soddisfazione per i progetti e i programmi che vogliono portare avanti, così come il fatto di rivitalizzare spazi in centro è cosa molto gradita”.

Matteo Rosastri presidente della proloco: “Ringrazio tutti ragazzi che si sono affacciati al mondo della ProLoco e che ogni giorno si impegnano per il benessere culturale e sociale della comunità Viadanese. Un ringraziamento va anche a Azienda Speciale Consortile Oglio Po che ci permette di offrire un servizio fondamentale in più all’interno della nostra nuova sede e a tutte quelle associazioni con cui collaboriamo costantemente e che in futuro saranno ospitate per sviluppare progetti socio culturali”.

“Invitiamo tutti i cittadini a seguire le pagine social di ProLoco Viadana per rimanere aggiornati sulle iniziative di S.Lucia e di Natale che sono imminenti.
Chiunque sia interessato a fare un esperienza di volontariato in ProLoco o solamente vorrebbe conoscere l’associazione ci contatti attraverso i canali sopracitati”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti