Ultim'ora
Commenta

Assaggio di Libri - Legalità
Diotti primo istituto a
sperimentare il progetto pilota

Riteniamo sia fondamentale – afferma la Dirigente dell’I.C. Diotti prof.ssa Cinzia Dall’Asta – sensibilizzare ragazzi e ragazze fin dalle scuole secondarie di 1° grado ai temi della legalità e ai valori di responsabilità e di giustizia

CASALMAGGIORE – In occasione della Giornata Internazionale Contro la Corruzione, che si celebra il 9 dicembre, prenderà il via l’innovativo progetto sperimentale ASSAGGIO DI LIBRI – LEGALITA’ ideato dall’associazione di media-education Micromacchina-comunicare la società APS in collaborazione con Avviso Pubblico, l’Associazione degli enti locali antimafia che conta più di 450 soci tra Comuni, Città metropolitane, Province e Regioni impegnati per la promozione della cultura della legalità.

“L’obiettivo di Assaggio di Libri-Legalità – spiega Alessandra Mariotti, Presidente di Micromacchina – è far conoscere alle giovani generazioni i fenomeni della criminalità organizzata e della corruzione attraverso i libri scritti su questo tema che ragazzi e ragazze recensiranno in podcast-audio, pubblicandoli online sul nostro sito www.assaggiodilibri.it e consigliandoli ai loro coetanei, in un passaparola virtuale e virtuoso che vede anche il coinvolgimento attivo degli autori dei libri sull’antimafia”.

“Abbiamo accolto con entusiasmo questo progetto perché – afferma Roberto Montà, Presidente di Avviso Pubblico e Sindaco di Grugliasco – le esperienze che stiamo portando avanti in diverse zone d’Italia dimostrano quanto sia efficace proporre l’educazione alla legalità e alla cittadinanza responsabile attraverso i linguaggi della comunicazione che vedono ragazzi e ragazze impegnati in prima persona nella produzione di materiali multimediali per prevenire e contrastare la criminalità organizzata e la corruzione”.

L’I.C. Diotti di Casalmaggiore (CR) sarà il primo istituto comprensivo a sperimentare questo progetto pilota con il percorso “Senza Paura – tutta un’altra storia” inserito nelle iniziative del Centro di Promozione della Legalità degli ambiti territoriali di Cremona e Crema.

“Riteniamo sia fondamentale – afferma la Dirigente dell’I.C. Diotti prof.ssa Cinzia Dall’Asta – sensibilizzare ragazzi e ragazze fin dalle scuole secondarie di 1° grado ai temi della legalità e ai valori di responsabilità e di giustizia perché diventino adulti capaci di impegnasi in persona per la crescita civile della loro comunità. Questa proposta di Assaggio di Libri – Legalità va a inserirsi e a rafforzare un percorso di educazione alla cittadinanza responsabile che da anni offriamo ai nostri studenti fin dalla scuola dell’infanzia”.

I 460 studenti della scuola secondaria di 1° grado dell’I.C. Diotti a partire dal 9 dicembre inizieranno a conoscere il giovane scrittore Alessando Gallo che nei suoi due libri autobiografici (Tutta un’altra storia, Navarra Editore, 2016 e Era tuo Padre, Rizzoli, 2019) ha raccontato la sua personale esperienza di ragazzo napoletano riuscito a sottrarsi alla criminalità organizzata (padre e cugina camorristi) grazie alla passione per il teatro.

Il percorso, che si svilupperà per alcuni mesi, prevede la video-testimonianza dello scrittore, l’intervista da remoto all’autore da parte degli studenti e approfondimenti sui fenomeni dell’illegalità con materiali didattici multimediali. Gli alunni dell’I.C. Diotti realizzeranno inoltre audio-recensioni dei due libri di Alessandro Gallo, attività svolta in collaborazione con la redazione di www.assaggiodilibri.it formata dai giovani soci under14 dell’associazione Micromacchina che recentemente hanno partecipato coi loro podcast alla XX Settimana della Lingua italiana nel Mondo con l’Ambasciata d’Italia a Tirana.

Il percorso Assaggio di Libri – Legalità si concluderà il 23 maggio, Anniversario della Strage di Capaci, con un evento all’I.C. Dotti a cui prenderanno parte i referenti di Avviso Pubblico-Enti Locali e Regioni per la Formazione Civile contro le Mafie.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti