Ultim'ora
Commenta

Vbc èpiù Casalmaggiore,
Boselli Botturi: 'Pronto
a passare il testimone'

Già lo scorso anno c’era della stanchezza, ma credo sia naturale. Penso che qualsiasi azienda o realtà dopo un po’ di tempo abbia bisogno di linfa, idee e persone nuove

Possibile ribaltone in casa Vbc èpiù Casalmaggiore dove il presidente Massimo Boselli Botturi, durante la trasmissione Sotto Rete della tv Cremona 1, non ha escluso un passo indietro. “Se non ci fosse stato il Covid – ha detto Boselli – penso che un passaggio di testimone sarebbe già avvenuto, o per lo meno ci sarebbe stato un tentativo più concreto”. Il numero uno rosa poi ammette: “Già lo scorso anno c’era della stanchezza, ma credo sia naturale. Penso che qualsiasi azienda o realtà dopo un po’ di tempo abbia bisogno di linfa, idee e persone nuove”. Non è comunque detto che l’anima della società non possa rimanere ben radicata a Casalmaggiore e nel Cremonese, come ha voluto sottolineare il presidente: “Credo che la Vbc abbia le risorse necessarie, anche interne, per fare questo passaggio”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti