Ultim'ora
Commenta

Si è spento a Bozzolo
don Giuseppe Giussani
fu parroco a Brugnolo

Da segnalare anche il suo impegno all’interno della Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo, di cui è stato presidente e per la quale ha curato con grande passione la risistemazione totale degli archivi

BOZZOLO – E’ deceduto nella giornata di oggi, venerdì 11 dicembre, presso la ‘Domus Pasotelli’ di Bozzolo dove era ricoverato da tempo, don Giuseppe Giussani, parroco emerito di Brugnolo. Aveva 85 anni. I funerali, presieduti dal vescovo Antonio Napolioni, si terranno lunedì 14 dicembre alle ore 10.00 nella chiesa parrocchiale di Bozzolo, dove la salma giungerà alle ore 9.00. Nato a Cremona il 28 settembre 1935 e originario della parrocchia di Sant’Ilario, è stato ordinato sacerdote il 27 maggio 1961, don Giussani ha iniziato il proprio ministero come vicario a Bozzolo dove è tornato nel 1970 dopo una parentesi di tre anni a Cremona, in qualità di vicario di S. Agostino.

Nel 1974 la nomina a parroco di Scandolara Ripa d’Oglio. Nel 1983 il trasferimento a Rivarolo Mantovano come cappellano della casa di riposo. Nel 1995 è diventato parroco di Brugnolo, comunità nella quale ha continuato a prestare servizio dal 2006 come parroco in solido dell’unità pastorale di Rivarolo del Re, Brugnolo e Villanova. Incarico che ha lasciato nel 2012. Da segnalare anche il suo impegno all’interno della Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo, di cui è stato presidente e per la quale ha curato con grande passione la risistemazione totale degli archivi. Dopo i funerali, il feretro sarà trasferito a Cremona, sua città natale, per la tumulazione nel cimitero cittadino.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti