Ultim'ora
Commenta

Amianto, bando regionale
da 16 ml per le scuole. Fiasconaro:
“Ora amianto zero entro il 2023”

"Tutto nasce da un lavoro approfondito di censimento che abbiamo cominciato non appena eletti e che ha trovato interesse e sostegno da parte dell’Assessore Melania Rizzoli. Ora però è necessaria la collaborazione di tutti".

Regione Lombardia ha approvato interventi a favore del patrimonio scolastico per la bonifica dell’amianto ed il ripristino degli edifici scolastici per 16 milioni di euro. Andrea Fiasconaro, Consigliere regionale del M5S Lombardia dichiara: “Sono molto felice di questo finanziamento che si aggiunge a quelli che abbiamo chiesto e ottenuto nei mesi scorsi. Dopo le prime risorse, 5 milioni di euro oggi esaurite, il bando riparte con una somma ben più consistente di 16 milioni per le scuole primarie e secondarie i poli d’infanzia e i centri di formazione professionale. Tutto nasce da un lavoro approfondito di censimento che abbiamo cominciato non appena eletti e che ha trovato interesse e sostegno da parte dell’Assessore Melania Rizzoli. Ora però è necessaria la collaborazione di tutti perché le risorse siano spese al meglio: è necessario contattare le segreterie scolastiche e i comuni per segnalare che il bando sarà aperto e accessibile fino al 18 gennaio. Insomma dobbiamo dare massima visibilità all’iniziativa in modo che le nostre scuole possano rapidamente avviare i progetti per la rimozione del materiale cancerogeno. Se il bando si esaurirà sarà nostra premura chiederne il rifinanziamento: il nostro obiettivo rimane amianto zero nelle scuole entro il 2023”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti