Ultim'ora
Commenta

Buona E' Più per due set:
impresa sfiorata, la corazzata
Conegliano passa 3-1

Prossimo impegno per le rosa ancora la PalaRadi contro la Zanetti Bergamo domenica 20 dicembre alle ore 17, per la terza giornata di ritorno. La seconda giornata è stata spostata al 23 dicembre. 
Foto Massimo Battaini

VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: 1-3 (16-25 / 16-25 / 25-23 / 18-25)

Vbc: Marinho 1, Vanzurova 7, Stufi (K) 2, Melandri 7, Bajema 7, Kosareva 15, Sirressi (L), Montibeller 8, Bonciani, Ciarrocchi 1, Maggipinto. Non entrate: nessuna. All. Parisi-Piazzese.

Imoco: Gennari 4, Gicquel 12, Fahr 10, De Kruijf 18, Adams 12, Hill 17, De Gennaro (L), Caravello, Wolosz (K), Egonu 8, Sylla.  Non entrate: Butigan, Folie (L), Omoruyi. All. Santarelli-Lionetti

Durata set: 24′, 25′, 29′, 27′. Tot: 105′.

CREMONA – Una Vbc Èpiù Casalmaggiore “operaia” strappa un set alla prima della classe come nella gara di andata e lotta bene anche nel quarto set costringendo la panchina veneta a diversi cambi tattici. Kosareva si presenta da titolare con un 62% di ricezione positiva e 15 punti di cui un ace. Prossimo impegno per le rosa ancora la PalaRadi contro la Zanetti Bergamo domenica 20 dicembre alle ore 17, per la terza giornata di ritorno. La seconda giornata è stata spostata al 23 dicembre.

La E’ Più finalmente con la nuova maglia 2020-2021

Primo set.  La prima frazione inizia in modo abbastanza equilibrato, la pressione rosa costringe all’errore Hill che regala il 4-6, Gennari ristabilisce le distanze. Bajema va a tutto braccio e fa 5-8. Le venete iniziano a prendere il largo, si portano sul 12-7, così coach Parisi chiama il primo time out di gara. Si torna in campo e Kosareva mette a referto il primo punto in maglia rosa, poi la stessa Kosareva stampa un monster block su Gicquel, 9-12, brava Giga! Conegliano mantiene saldo il vantaggio con un ace di De Kruijf, 18-11 e time out Casalmaggiore, al ritorno in campo però è Montibeller con un tocco morbido a beffare la difesa ospite, 18-12. Bajema trova disattenta Gicquel e sigla il 14-20. Vanzurova trova un bel mani out e sigla il 16-23. Conclude la frazione un muro di De Kruijf, 25-16. Top scorer: Kosareva 3, Gicquel 7

Secondo set. Apre le marcature Vanzurova, Hill poi pareggia i conti, 1-1. Conegliano prova a scappare ma Kosareva non ci sta, 4-5. Fast a tutta velocità di capitan Stufi che fende il campo e fa 5-7. Bel primo tempo di Melandri che tiene le sue attaccate alle avversarie, 7-8. Palla piazzata di Vanzurova che lascia la difesa ospite di pietra, 9-9. Conegliano spinge e si porta sul 13-9, coach Parisi chiama time out. Le venete mostrano i loro colpi migliori, Fahr fa 17-11 ed è ancora time out per la panchina rosa. Al ritorno in campo, capitan Stufi mette a terra il suo tentativo, 12-17. Bajema sale in cielo e trova il 13-18. Bajema trova la riga di fondo campo, ma riga fa campo, e così la statunitense manda Montibeller in battuta sul 14-19. Montibeller mette in difficoltà la difesa ospite con la sua battuta e fa 15-19. Primo tempo di Melandri e la palla è finalizzata, 16-22. Conegliano chiude 25-16. Top scorer: Melandri, Vanzurova e Bajema 3, De Kruijf 6

Terzo set. Kosareva trova un bel mani out e fa 3-2 per la Vbc Èpiù Casalmaggiore. E’ un altro muro a uno di Kosareva su De Kruijf a siglare il 4-2. Conegliano trova la parità ma Kosareva con una diagonale lunghissima riporta avanti le sue, 5-4. Montibeller, in campo per Vanzurova in questo parziale, fende il campo e fa 7-6. Adams porta le sue sul 10-7 e coach Parisi chiama time out. Al ritorno in campo è proprio Adams a mandare a rete il suo servizio, 8-10, le venete poi mandano out il tentativo successivo, 9-10. Kosareva trova il suo ottavo punto personale e il 10-11. Montibeller fende nuovamente il campo e fa 14-16. Melandri sfrutta bene il suo primo tempo ed è 15-17. Altro primo tempo di Melandri sul quale la difesa veneta non può nulla, 16-18. Murone di Ciarrocchi che blocca l’incursione Imoco e pareggia i conti 19-19, l’errore poi di De Kruijf manda avanti le rosa 20-19, time out Conegliano. Bajema fa 22-21. Si lotta punto a punto, Motibeller fa 24-23, time out Conegliano. Melandri chiude 25-23! Top scorer: Kosareva 9, Hill 5

Quarto set. Errore delle ospiti e schiacciata di Montibeller ed è 2-0 Casalmaggiore. Bomba di Kosareva ed è 4-0. Egonu manda out il suo tentativo e Casalmaggiore va sul 6-0, time out Conegliano. Al ritorno in campo grande salvataggio di Bajema e mani out di Kosareva, 7-0. Gran primo tempo di Melandri che cade al centro del campo, 8-1. Hill manda a rete il suo servizio e regala il 10-5 alla Vbc Èpiù Casalmaggiore. Vanzurova piazza un colpo morbido ma velenoso, 12-6. Conegliano si rifà sotto e si porta sul 10-13, coach Parisi preferisce chiamare time out per spezzare il ritmo. Conegliano cerca di scappare, Vanzurova tiene le sue aggrappate, 15-17. Vanzurova mette a segno ancora il suo tentativo, 16-20. Primo ace in maglia rosa di Dayana Kosareva che porta le rosa sul 18-22. Conegliano però spinge sopratutto con Egonu e chiude 25-18 e la gara per 3-1.

MVP Green Label: Giulia Gennari

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti