Politica
Commenta

Regione, il casalasco destinato alle briciole: respinto l'OdG bipartisan sulla tangenziale

Matteo Piloni (PD): "Bocciata, senza spiegazioni, la nostra richiesta di intercettare i fondi europei del piano Next Genearation Eu per l’elettrificazione della linea ferroviaria Brescia-Parma"

“Ancora una volta il casalasco rimane a bocca asciutta. Speravamo di trovare condivisione da parte della maggioranza su alcune opere molto importanti per lo sviluppo del territorio casalasco, ma così non è stato. Hanno preferito, invece, dare qualche contentino sempre e solo a pochi comuni amici”.

È assai deluso il consigliere regionale del PD Matteo Piloni dopo la bocciatura, questa mattina, di due ordini del giorno presentati insieme alla collega Antonella Forattini, uno dei quali condiviso anche dal consigliere della Lega Federico Lena, sulla gronda nord di Casalmaggiore.

“Purtroppo, la giunta regionale non ha accolto le nostre richieste, preferendo finanziare una rotonda nel comune di Casalmaggiore (all’altezza della frazione di Casalbellotto) e non procedere piuttosto alla sottoscrizione di un accordo quadro per la realizzazione della gronda nord sull’Asolana, opera invece strategica per tutto il casalasco-viadanese. Una rotonda per un comune ‘amico’, invece di opere di valenza territoriale. Così come hanno bocciato, senza spiegazioni, la nostra richiesta di intercettare i fondi europei del piano Next Genearation Eu per l’elettrificazione della linea ferroviaria Brescia-Parma. Un atteggiamento inspiegabile, in quanto non si chiedeva una cifra, ma un impegno a inserire questa tratta tra le linee da riqualificare e potenziare. Il disinteresse della Lega verso questo territorio è imbarazzante!”

“Da parte nostra insisteremo per mantenere alta l’attenzione sul casalasco, a partire dalle risorse che il Governo ha destinato per nuovi ponti sul Po e che entro gennaio saranno oggetto di riparto da parte del Ministero. Perché questo territorio ha bisogno di risposte e non di inutili e infruttuose passerelle” conclude il consigliere dem.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti