Ultim'ora
Commenta

Campitello, si è spento
il geometra Marcello
Assensi, aveva 83 anni

Attilio Pagliari. "La scomparsa del caro geometra Assensi lascia un grande vuoto oltre che nella sua famiglia anche in tutti coloro che l'hanno conosciuto e sopratutto in me che l'ho avuto come dipendente, collaboratore e amico"

CAMPITELLO (MARCARIA) – Ci sono figure che posseggono infinite capacità e smisurate competenze. Uno di questi era il geometra Marcello Assensi scomparso l’altro ieri all’età di 83 anni. Una breve permanenza presso una clinica di Mantova dopodiché, sabato scorso, il decesso.

Assandri, conosciuto con l’appellativo di Arturo, non sapeva soltanto costruire case ed edifici, estendendo le sue competenze anche nel settore agricolo. “Lo incontravo di mattina presto nei campi in attesa che gli portassero il trattore per cominciare ad arare – racconta Attilio Pagliari che con lo scomparso ha praticamente trascorso una vita – Ha lavorato per quarant’anni nella nostra azienda prima iniziando con mio padre Donato e poi con il resto della mia famiglia. Il nostro allevamento di suini praticamente l’ha costruito lui assieme agli operai. Dai capannoni alle altre strutture attorno. Lo vedevo arrivare la mattina presto in bicicletta e fino a sera tardi non se ne andava. Oltre per le case e le costruzioni aveva una gran passione per la terra e la coltivazione agricola. La sua tenacia nel lavoro, la sua infaticabile presenza e la competenza lo hanno fatto apprezzare all’interno della nostra azienda cosi come a Campitello e in tutta la provincia mantovana. La scomparsa del caro geometra Assensi lascia un grande vuoto oltre che nella sua famiglia anche in tutti coloro che l’hanno conosciuto e sopratutto in me che l’ho avuto come dipendente, collaboratore e amico”.

I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa di Campitello.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti