Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, ladri di galline
in azione: 10 esemplari
trafugati a Cesare Rossi

Ad ogni modo il proprietario si è ormai rassegnato alla perdita di una decina di galline pensando, con una riflessione scaturita dalla sua proverbiale generosità, che almeno qualcuno che ne ha bisogno possa mangiare bene in queste giornate festive

BOZZOLO – Sembrerebbe una notizia d’altri tempi e invece appartiene alla più concreta attualità. Due notti fa i ladri hanno preso di mira un pollaio del paese scappando con una decina di galline.

E’ accaduto in fregio all’ex statale 10 dove sorge un terreno occupato da un allevamento di galline, oche ed anatre che trovano ampi spazi per rincorrersi e muoversi liberamente. Un ambiente naturale creato da un noto commerciante di Bozzolo, Cesare Rossi, che in tal modo unisce l’impegno nell’azienda di famiglia (concessionario di auto e riparazioni) la grande passione per la natura e la cura degli animali da cortile.

Rossi non riesce a spiegarsi come qualcuno abbia potuto introdursi nel campo non essendoci tracce e neppure tagli alla recinzione. Complicata anche la cattura dei pennuti dato che notoriamente non è facile afferrarli come ben sanno le massaie che in questi giorni cercano di afferrarne gli esemplari da mettere in pentola per i pranzi natalizi.

Ad ogni modo il proprietario si è ormai rassegnato alla perdita di una decina di galline pensando, con una riflessione scaturita dalla sua proverbiale generosità, che almeno qualcuno che ne ha bisogno possa mangiare bene in queste giornate festive.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti