Ultim'ora
Commenta

Covid, nel comprensorio Oglio Po
13 nuovi positivi: Viadana tocca
quota 1.000 casi dall'inizio

Alla luce di questi dati, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 1.760 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 3.025 casi nell’Oglio Po virgiliano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale diventa così di 4.785 positivi.

Sono stati 13 i nuovi positivi al Covid registrati nel comprensorio Oglio Po martedì secondo i dati di Prefetture di Cremona e Mantova, in accordo con ATS Valpadana. Viadana raggiunge quota 1.000 casi da inizio pandemia. Osservando le statistiche nel dettaglio, sono stati 3 i nuovi positivi nel Casalasco, registrati tra Cingia dè Botti (2) e Scandolara Ravara (1). Sono invece stati 10 nell’Oglio Po mantovano, registrati tra Viadana (5), Marcaria e Gazzuolo (2), Bozzolo (1). Alla luce di questi dati, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 1.760 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 3.025 casi nell’Oglio Po virgiliano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale diventa così di 4.785 positivi.

IL DETTAGLIO (5 gennaio):
Regione Cremona +15 — 14.690 casi (1.252 decessi, +3)
Prefettura Cremona +17 — 14.467 casi
Regione Mantova +162 — 16.942 casi (999 decessi, stabile)
Prefettura Mantova +166 — 16.658 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti