Ultim'ora
Commenta

Accertamenti e sanzioni:
200 mila euro in previsione
per Casalmaggiore

L'amministrazione ha deciso di destinare 25 mila euro alla segnaletica stradale, 25 mila euro al potenziamento delle attività di controllo e accertamento e 50 mila euro, la parte più consistente, nel miglioramento della sicurezza stradale

CASALMAGGIORE – 202.500,00 al netto Fondo crediti di dubbia e difficile esazione. Questa la cifra annuale inscritta in previsione per quello che concerne i prossimi tre anni per quel che riguarda l’attività legata ai proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie. La normativa prevede che vi sia oltre ad un previsionale d’entrata, un previsionale di spesa del 50% di quanto introitato. Con delibera di giunta n° 4 del 7 gennaio 2021 l’amministrazione ha deciso di destinare 25 mila euro alla segnaletica stradale, 25 mila euro al potenziamento delle attività di controllo e accertamento e 50 mila euro, la parte più consistente, nel miglioramento della sicurezza stradale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti