Ultim'ora
Commenta

L'ex giallonero Jaco
Erasmus nella terna arbitrale
per Valorugby vs Lyons

Erasmus è designato dalla Federazione Italia Rugby quale assistente dell'arbitro, sezione di Treviso, per la gara tra Valorugby e Lyons Piacenza.Uno degli atleti più amati dal popolo giallonero
Jaco Erasmus in touche - Foto SOFO

VIADANA – Jaco Erasmus, un nome che a Viadana evoca immagini emozionanti. Lo si ricorda “torreggiare” in touche insieme a Geldenhuys e Del Fava o galoppare in campo aperto verso la linea di meta dei London Saracens sotto la tribuna in visibilio per il momento magico in Coppa Europa. Atleta dotato di grande intelligenza oltre che di uno spiccato dinamismo ed una grande abilità aerea in touche, si è conquistato il favore degli appassionati. Oggi Erasmus è designato dalla Federazione Italia Rugby quale assistente dell’arbitro, sezione di Treviso, per la gara tra Valorugby e Lyons Piacenza.

Da atleta arrivò a conquistarsi la maglia azzurra, tre caps per lui,  giocando da blindside flanker, ma all’occorrenza anche in seconda che  ed è stato uno degli atleti più amati dal popolo giallonero che, con ogni probabilità ancora oggi, considera Erasmus come uno dei migliori atleti che hanno vestito la maglia del Viadana.

Da giocatore si è aggiudicato 2 Campionati Italiani, 1 Coppa Italia, 1 Trofeo Eccellenza e una Supercoppa d’Italia.

Prima di diventare arbitro partecipò al raduno dell’Accademia Arbitrale di Tirrenia, dove superò  brillantemente i test fisici attitudinali. Immaginare di rivedere Jaco Erasmus in azione allo Zaffanella, anche se in veste di arbitro, rappresenta una suggestione notevole.

Alessandro Soragna

 

© Riproduzione riservata
Commenti