Cronaca
Commenta

Carenza di medici, sì alla mozione del M5S Lombardia Degli Angeli: "Grande risultato"

“La situazione è ormai fuori controllo: gli anziani, i cronici, i pazienti fragili meritano un’assistenza medica degna di una regione all’avanguardia. Mi riservo di valutare nelle prossime settimane come e quanto la mozione del M5S sarà trasformata in un’azione concreta ed efficace".

“È un grande risultato: troppi cittadini lombardi hanno difficoltà e disagi nell’accesso all’assistenza sanitaria perché in Lombardia mancano centinaia di medici di medicina generale. La programmazione della Lombardia non ha funzionato. Ora, proprio grazie alla mozione, si accelera e ATS sarà parte attiva nella scelta dei medici di medicina generale per i pazienti anziani e fragili. Valuto questa approvazione come primo timido segnale positivo da parte del nuovo assessore alla Sanità: è un cambio di rotta nel confronto delle opposizioni fin qui totalmente ignorate. Mi auguro che questo possa essere la prima di una serie di proposte per migliorare la sanità lombarda che, come Movimento 5 stelle, presenteremo”, Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S, commenta l’approvazione della sua mozione per garantire “la continuità e l’effettività dell’assistenza” a fronte dei numerosi pensionamenti di medici di base.

“La situazione è ormai fuori controllo: gli anziani, i cronici, i pazienti fragili meritano un’assistenza medica degna di una regione all’avanguardia. Mi riservo di valutare nelle prossime settimane come e quanto la mozione del M5S sarà trasformata in un’azione concreta ed efficace. Gli effetti di questo cambio di passo e di un rinnovato interesse per gli investimenti nel comparto salute devono arrivare ai cittadini e ai territori che devono avere accesso a una sanità facile e vicina”, conclude Degli Angeli.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti