Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta, San
Sebastiano: la città si
affida al suo patrono

Dal 1630 continua la devozione al Santo che già una volta, nel 1630 appunto, fu invocato per proteggere Sabbioneta dalla pestilenza e dal contagio. Oggi ci affidiamo ancora a lui

SABBIONETA – Il Sindaco di Sabbioneta, Marco Pasquali è sempre molto attivo nell’attività di promozione della Piccola Atene ed allo stesso tempo presta attenzione alle potenzialità dei “social media” per amplificare i propri messaggi. Nelle sue brevi missive è sempre presente l’orgoglio di amministrare  un gioiello di arte e storia come Sabbioneta: “Questa mattina (domenica 24 gennaio, n.d.r.) – scrive lo stesso Pasquali – ho avuto l’onore di rappresentare la Città di Sabbioneta in occasione della celebrazione del suo Santo Patrono San Sebastiano, insieme a consiglieri e assessori del gruppo di Sabbioneta Davvero. Dal 1630 continua la devozione al Santo che già una volta, nel 1630 appunto, fu invocato per proteggere Sabbioneta dalla pestilenza e dal contagio. Oggi ci affidiamo ancora a lui.

La lettura del voto della Città al Santo è sempre molto toccante. Lo trovate qui: LINK
Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti