Sport
Commenta

Vbc, Ciarrocchi: 'Dobbiamo guardarci le spalle, ma ce la metteremo tutta per risalire'

“Non è facile affrontare una partita contro una squadra come Monza. Avevamo iniziato bene i primi tre set: sinceramente non so dire perché il quarto abbia preso quella svolta, è come se ci fossimo spente”

“Dobbiamo iniziare a guardarci le spalle, ora ci siamo tolte le 5 big del campionato e inizia un nuovo tour: ce la metteremo tutta per riscattare il nostro posto”. A dirlo è Michela Ciarrocchi, centrale della Vbc èpiù Casalmaggiore, intervenuta durante il programma di Cremona1 SottoRete.

iarrocchi ha quindi spiegato: “In questi ultimi due mesi, a causa del Covid, abbiamo avuto un lungo stop, ma ci siamo allenate tanto e i miglioramenti si vedono. Nell’ultima partita contro Monza abbiamo dimostrato che quello di Chieri è stato solo un episodio e che il nostro gioco non era quello”.

Proprio sull’ultmo match contro la Saugella, la centrale spiega: “Non è facile affrontare una partita contro una squadra come Monza. Avevamo iniziato bene i primi tre set: sinceramente non so dire perché il quarto abbia preso quella svolta, è come se ci fossimo spente”.

La 22enne ha quindi parlato della coinquilina Kara Bajeva, una delle note più liete di questa prima parte di stagione della Vbc: “E’ migliorata tantissimo da quando è arrivata. Ci sta mettendo il 110% in palestra per capire i nostri schemi: è al suo primo anno in Italia e non era facile all’inizio. Ha dovuto imparare tante cose nuove, ma ora sta dimostrando tutto il suo potenziale e con Monza ha fatto una bellissima partita”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti