Cronaca
Commenta

Piadena Drizzona, il comune si affida all'avvocato Bezzi per stoccaggio rifiuti e cerca un dialogo

Esperto in materia, l’avvocato Bezzi può essere anche il tramite per ritrovare un dialogo, dopo che il comune aveva detto no alla richiesta di Trasporti Pesanti di convocare un consiglio comunale ad hoc sul tema. Nel mentre la cittadinanza si sta muovendo, con gruppi ambientalisti locali e nazionali, come ad esempio Italia Nostra, e raccolta firme. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

PIADENA DRIZZONA – Novità arrivano da Piadena Drizzona per quella che è la querelle legata alla richiesta della ditta Trasporti Pesanti, in concerto con Rete Ferroviaria Italiana, di poter realizzare uno stoccaggio di rifiuti nella zona della stazione ferroviaria. Il comune, infatti, col sindaco Matteo Guido Priori, si è rivolto all’avvocato Domenico Bezzi. Esperto in materia, l’avvocato Bezzi può essere anche il tramite per ritrovare un dialogo, dopo che il comune aveva detto no alla richiesta di Trasporti Pesanti di convocare un consiglio comunale ad hoc sul tema. Nel mentre la cittadinanza si sta muovendo, con gruppi ambientalisti locali e nazionali, come ad esempio Italia Nostra, e raccolta firme.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti