Ambiente
Commenta

Ambiente, dal Ministero 70 milioni ai comuni del MAB per progetti di miglioramento

Il sito naturale UNESCO (MAB) Po Grande fa parte dei siti che beneficeranno del finanziamento da parte del ministero e comprende le seguenti aree protette, in provincia di Mantova: Parchi e riserve naturali Oglio Sud, Adda sud, Fluviale del Trebbia, Isola Boscone, Garzaia di Pomponesco, e altri parchi locali (tra cui Parco Golena del Po, del Mincio, Golenale del Gruccione)

Il Ministero dell’Ambiente ha stanziato 70 milioni di euro per tre anni a tutti i comuni presenti in Aree Unesco MAB e parchi nazionali, al fine di svolgere attività di mitigazione ai cambiamenti climatici come riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra (anche attraverso riforestazione), efficientamento energetico, mobilità sostenibile e dolce, sviluppo energie rinnovabili e di idonei mezzi e strutture per il monitoraggio, il controllo e il contrasto all’inquinamento.

Il sito naturale UNESCO (MAB) Po Grande fa parte dei siti che beneficeranno del finanziamento da parte del ministero e comprende le seguenti aree protette, in provincia di Mantova: Parchi e riserve naturali Oglio Sud, Adda sud, Fluviale del Trebbia, Isola Boscone, Garzaia di Pomponesco, e altri parchi locali (tra cui Parco Golena del Po, del Mincio, Golenale del Gruccione).

“Un’ottima notizia per il nostro territorio e per l’ambiente che va costantemente protetto. Mi auguro che il nuovo governo persegua la strada tracciata dal Ministro Costa in un’ottica di tutela ambientale. Il futuro è dare più spazio alla natura, non aggredirla con nuovi impianti a biogas, turbogas o soffocando il terreno con sostanze che ne uccidono la fertilità”, dichiara il parlamentare M5S Alberto Zolezzi.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti