Politica
Commenta

Prenotazione vaccini. Degli Angeli (M5S): "Modello Moratti Bertolaso: storia di un fallimento"

"Gli anziani, che non hanno dimestichezza con i portali telematici, si recano dai medici di base o nelle farmacie ma i medici, in questo caso, hanno già risposto picche, inoltre, come faranno i medici a curare le persone se devono passare il tempo al toto vaccini organizzato da Bertolaso?"

“Il sistema ha fatto crash. Partito il click-day Lombardo per gli over 80 – spiega Marco Degli Angeli, consigliere Regionale del Movimento Cinque Stelle – il sistema criticato dal centrodestra viene proposto per gli ultra 80enni, la differenza è che il Governo Conte l’ha proposto per il bonus mobilità rivolto ai giovani, Regione Lombardia lo prevede per gli anziani over 80. Risultato: ore di coda online con lista di attesa che supera i 100mila utenti. Ecco il top del concentrato di efficienza del duo Moratti-Bertolaso.

Gli anziani, che non hanno dimestichezza con i portali telematici, si recano dai medici di base o nelle farmacie ma i medici, in questo caso, hanno già risposto picche, inoltre, come faranno i medici a curare le persone se devono passare il tempo al toto vaccini organizzato da Bertolaso?

È prevista una priorità per le persone con disabilità che frequentano i centri diurni, quindi le famiglie che devono gestire il disabile a casa, e che quindi fanno più fatica di chi ha accesso ai centri diurni, non sono state considerate. I caregiver che da un anno sono in affanno perché non hanno aiuti a casa, non ignorati, ennesima discriminazione tra famiglie in difficoltà. Questo è il modello che il centrodestra ha in mente di proporre al Governo?”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti