Politica
Commenta

Mantova, sostegno ai comuni di confine regionale, passa la mozione del consigliere Malavasi

Il numero uno dell'ente di Palazzo di Bagno si impegna "a farsi portavoce della particolare situazione di difficoltà dei comuni e dei territori confinanti con altra Regione; a sostenere proposte per ridurre gli impatti negativi delle attuali norme

Impegno del Presidente della Provincia Beniamino Morselli a prendere posizione all’interno dell’Unione Province italiane per sostenere i comuni di confine regionale. In particolare, con la mozione presentata dal consigliere provinciale Luca Malavasi, sindaco di Quistello e approvata all’unanimità oggi durante il consiglio provinciale, il numero uno dell’ente di Palazzo di Bagno si impegna “a farsi portavoce della particolare situazione di difficoltà dei comuni e dei territori confinanti con altra Regione; a sostenere proposte per ridurre gli impatti negativi delle attuali norme sui comuni confinanti con altra Regione, quali in particolare:

➢ prevedere la possibilità di spostamenti delle persone entro un limitato raggio chilometrico o, in alternativa, da/verso Comuni confinanti e collegati, indipendentemente dalla Regione di appartenenza e dalla dimensione dei Comuni, eventualmente previo accordo tra i Comuni medesimi e le Regioni di appartenenza, con la supervisione delle Prefetture competenti; la valutazione dovrà essere operata alla luce dell’andamento epidemiologico dei territori interessati;

➢ agevolazioni fiscali e/o ristori per le attività economiche aventi sede nei Comuni confinanti e collegati con altra Regione e che dimostrino di essere state particolarmente penalizzate da questa situazione, prendendo quindi a riferimento non tanto i codici attività ATECO e il periodo di chiusura degli esercizi, quanto piuttosto l’effettivo calo di fatturato riscontrato negli ultimi mesi.

Ritirata invece dal consigliere Malavasi la mozione per impegnare sempre il presidente della Provincia all’interno dell’agenzia per il TPL di Mantova e Cremona affinché il trasporto scolastico extra urbano garantisca il posto a sedere a tutti gli studenti. Accolta dal consiglio ma con un testo modificato la proposta contenuta sempre in una mozione del consigliere Malavasi di impegnare il presidente della Provincia a tutelare la qualità dell’aria del territorio mantovano.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti