Ultim'ora
Commenta

Gazzuolo, 41enne compra
piscina sul web ma è una
truffa: 38enne denunciato

L’uomo infatti, nei mesi scorsi, si era fatto accreditare la cifra di 360 euro sul suo conto corrente tramite bonifico bancario da una 41enne di Gazzuolo, quale somma pattuita per l’acconto di una vendita di una piscina fuori terra. Dopo aver ricevuto l’accredito, però, il venditore si era reso immediatamente irreperibile.

GAZZUOLO – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Gazzuolo hanno denunciato un uomo, S.R. classe 1982, nato e residente nel napoletano, per truffa.

L’uomo infatti, nei mesi scorsi, si era fatto accreditare la cifra di 360 euro sul suo conto corrente tramite bonifico bancario da una 41enne di Gazzuolo, quale somma pattuita per l’acconto di una vendita di una piscina fuori terra. Dopo aver ricevuto l’accredito, però, il venditore si era reso immediatamente irreperibile.

Resosi conto della truffa subita, la vittima aveva presentato querela presso la Stazione di Gazzuolo. I Carabinieri, grazie all’indagine, hanno individuato il truffatore che è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per truffa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti