Economia
Commenta

Rolfi a tutto tondo, intervista esclusiva: "Le sfide del settore primario a un anno dalla pandemia"

Un settore da mettere al centro di politiche per renderlo più attrattivo e per aiutare le filiere esposte a crisi, perché - dice Rolfi - l’agricoltura è storia, cultura, turismo, qualità: per questo la collaborazione anche tra parti politiche lontane non dovrà mancare. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Ad un anno dall’inizio della pandemia un’intervista a tutto tondo sull’agricoltura e l’allevamento con l’assessore regionale lombardo Fabio Rolfi, che esalta il nostro settore primario anche in tempi difficilissimi per la sua resilienza. Un settore da mettere al centro di politiche per renderlo più attrattivo e per aiutare le filiere esposte a crisi, perché – dice Rolfi – l’agricoltura è storia, cultura, turismo, qualità: per questo la collaborazione anche tra parti politiche lontane non dovrà mancare. Infine nell’intervista viene toccato anche il tema di cinghiali e nutrie, dopo la recente sentenza della Corte Costituzionale che ha dato il via libera all’abbattimento degli ungulati.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti