Cronaca
Commenta

Canneto sull'Oglio, emergenza nutrie: il sindaco estende il periodo di cattura anche alla sera

“Nello specifico si è voluto emanare questa ordinanza - prosegue il sindaco - al fine di intervenire riguardo una problematicità che mette fortemente a disagio il mondo agricolo, perno del nostro tessuto produttivo". GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

CANNETO SULL’OGLIO – Il sindaco di Canneto sull’Oglio Nicolò Ficicchia ha firmato un’ordinanza per il contenimento della nutria. L’ordinanza (in vigore fino al 31 maggio 2021 e poi rinnovabile o revocabile) dichiara, infatti, l’emergenza nutrie nel territorio comunale ed estende il periodo di cattura da parte degli operatori di tipo A con fucile da caccia ad anima liscia, nei giorni da lunedì a venerdì da un’ora dopo il tramonto alle ore 24, fermo restando il rispetto di tutte le previsioni già richieste per l’esercizio diurno. Gli operatori devono essere dotati di specifica assicurazione per l’operato notturno.

“In questo particolare momento storico in cui il Paese si ritrova drammaticamente segnato da una criticità eccezionale quale è quella rappresentata dal Covid-19, le Istituzioni non possono dimenticarsi di supportare il mondo produttivo, rimanendo saldamente al suo fianco nelle sfide che quotidianamente quest’ultimo si trova ad affrontare” spiega Ficicchia.

“Nello specifico si è voluto emanare questa ordinanza – prosegue il sindaco – al fine di intervenire riguardo una problematicità che mette fortemente a disagio il mondo agricolo, perno del nostro tessuto produttivo.

Tale complessa situazione non può ovviamente trovare soluzione con l’intervento e con le sole forze di un ente locale come il nostro, ma di certo non ci risparmieremo nel fare tutto il possibile per sostenere gli agricoltori in questo difficile confronto e nemmeno ci sottrarremo a segnalare agli enti preposti la critica situazione vissuta dal nostro territorio”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti