Feste e turismo
Commenta

Nasce Viadana Mood: il rilancio
della città secondo Pro Loco

Viadana Mood si propone come uno dei vettori principali per il rilancio sociale, economico e turistico della nostra amata cittadina e delle sue frazioni, che soffrono sempre di più l’isolamento e l’invecchiamento della popolazione.

VIADANA – E’ nata Viadana Mood: questa guida cartacea è un primo passo, volutamente tangibile, verso un coinvolgimento attivo della comunità. Ed è l’inizio di una serie di collaborazioni importanti.

“Tanti volontari – spiegano dalla Pro Loco Viadana – si stanno attivando per mettere a disposizione le proprie competenze ed il proprio tempo, e siccome “il bene chiama bene”, siamo convinti che sempre più persone si avvicineranno per esercitare il loro diritto/dovere di cittadinanza attiva. La mission di questo progetto è ristabilire una relazione funzionale tra società e territorio sulla base consapevolezza del contesto culturale/economico/sociale, per sentirsi parte attiva di una comunità e attribuire valore (e amore) al proprio territorio: il paesaggio è, infatti, il manifesto della società che lo abita”.

“Invochiamo il nostro diritto/dovere di conoscere la storia, soprattutto quella più recente, di Viadana e dei viadanesi – spiegano dalla Pro Loco – il perché ed il come la geomorfologia del territorio e l’ingegno dei suoi abitanti ne abbiano plasmato l’identità e caratterizzato il paesaggio. I problemi che l’ambiente naturale ha posto all’uomo sono stati il volano per reagire e crescere: qui, nelle terre d’acqua, il presente parla di una storia di eccellenze agricole, industriali, eno-gastronomiche e culturali: oggi, da qui, bisogna partire per creare progetti innovativi, un nuovo indotto, nuove opportunità”.

“Conoscere per tutelare, valorizzare e promuovere – spiega il comunicato -: le attività che Pro Loco si prefigge di proporre hanno esattamente questa finalità. Investire nella solidarietà proprio quando ci viene chiesto di “mantenere le distanze”, approfittare della tecnologia e approfondire la conoscenza di luoghi e comunità per ripensarli: reagire alle avversità del momento per progettare il futuro”.

“In tal senso – conclude lo scritto – Viadana Mood nasce dalla volontà e necessità di dare voce alle “api operaie” di Viadana, coloro le quali hanno bisogno di una meritata cassa di risonanza, per rilanciare la loro attività soprattutto dopo un periodo non certo idilliaco, come quello che stiamo attraversando. ProLoco viadana si propone, quindi, di dare un’alternativa necessaria per pubblicizzare le attività del nostro territorio, appartenenti a svariati settori e per aprirle non solo alla ristretta cittadinanza viadanese, ma anche ai forestieri. Viadana Mood si propone come uno dei vettori principali per il rilancio sociale, economico e turistico della nostra amata cittadina e delle sue frazioni, che soffrono sempre di più l’isolamento e l’invecchiamento della popolazione”.

redazione@oglioponews.it

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti