Sport
Commenta

Atletica Interflumina, oggi in
Baslenga Memorial Zucchi

Il Memorial si svolgerà a porte chiuse, e l'accesso sarà riservato ad Atleti, Tecnici, Dirigenti e Genitori. La pista sarà accessibile solo agli atleti in gara

CASALMAGGIORE – Un evento di spessore nazionale. Saranno infatti 450 gli atleti attesi nel 1° Meeting Silver Lombardia Memorial Mario Zucchi, in programma l’11 aprile nel Centro Sportivo Baslenga.

“In piena pandemia – spiega il professor Carlo Stassano – l’Atletica Leggera, sport per eccellenza per non essere sport di contatto, offre ossigeno ai propri Atleti dai 14 anni in su, ai Tecnici, ai Dirigenti e alle Famiglie.

Di questo è bene parlare, di una Scuola che riapre in presenza ai tantissimi Bimbi, Ragazzi e Giovani che hanno bisogno di vivere, di relazionarsi, ovviamente impegnandosi al rispetto delle regole.

E proprio queste le appredono, le fanno loro, solo in situazione, non chiusi in casa, ma nel contesto di vita quotidiana con la consapevolezza di debellare, con i proprio comportamenti virtuosi, un virus che non può toglierci la libertà di pensare, di crescere, di sentirci parte attiva della cittadinanza.

Saranno gare bellissime, con giovani dai 14 ai 34 anni, ed un m. 800 di grandissimo livello per onorare un bravissimo uomo, atleta, padre che prematuramente ci ha lasciato, Mario Zucchi.

Un grazie di cuore al C.R. FIDAL Lombardia (Saro Naso) che ha voluto che questo bellissimo evento Silver Lombardia partisse proprio da Casalmaggiore e noi vogliamo ringraziare Giorgio Bacci di Mantova, grande amico di Zucchi, che ha assicurato i premi per gli atleti migliori e meritevoli.

E un grazie anche alle Aziende Sponsor che offrono i loro Prodotti in Natura. Si può premiare perchè tutti i giorni tocchiamo cose, pacchi, fogli, denaro. Perchè non dovremmo consegnare una borsina contenente Pomì, è più, IRIS? Dovunque sono presenti dispenser con il gel, sanifichiamoci le mani con assiduità.

Il Memorial si svolgerà a porte chiuse, e l’accesso sarà riservato ad Atleti, Tecnici, Dirigenti e Genitori. La pista sarà accessibile solo agli atleti in gara.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti