Cronaca
Commenta

Provincia di Mantova, lavori
stradali per 2.500.000 euro

Si tratta di strade la cui realizzazione risale a molti anni fa e sulle quali è da parecchi anni che non vengono eseguiti lavori di manutenzione

Approvato il progetto definitivo-esecutivo del primo lotto 2021 di interventi di manutenzione straordinaria sulla rete viaria di competenza della Provincia. Con il decreto firmato ieri dal presidente dell’ente Beniamino Morselli si dà il via libera a lavori per complessivi 2.531.759 euro.

I tratti che saranno interessati dalle lavorazioni nei prossimi mesi sono i seguenti:

  • – Sp. 1 Asolana nei comuni di Rodigo e Curtatone
  • – Sp. 1 Asolana nei comuni di Casaloldo e Asola
  • – Sp. 2 Asola – Isola Dovarese nei comuni di Asola e Casalromano
  • – Sp. 32 Villimpenta – Sorgà a Villimpenta
  • – Sp. 57 Mantova – San Matteo delle Chiaviche Viadana a Dosolo
  • – Sp es Ss. 496 Virgiliana nei comuni di Poggio Rusco e Sermide

Il tutto sarà finanziato con fondi del Ministero dei Trasporti.

L’opera è inserita nell’annualità 2021 del programma triennale dei Lavori Pubblici 2021-2023. L’eventuale ribasso d’asta, a seguito dell’appalto, anche se superiore al 5%, verrà interamente utilizzato per nuovi interventi e per la precisione sempre sulla SP1 ‘Asolana’ (tratti vari) e sulla SPexSS496 ‘Virgiliana’ Ovviamente, tale previsione potrà essere estesa o ridotta a seconda delle risultanze della gara d’appalto o del verificarsi di altre esigenze in corso d’opera su tratti del progetto principale.

Si tratta di strade la cui realizzazione risale a molti anni fa e sulle quali è da parecchi anni che non vengono eseguiti lavori di manutenzione. Sono quindi previsti il rifacimento del manto di usura su tutti i tratti indicati (escludendo piccoli tratti rinvenuti ancora idonei); il risanamento di porzioni di strati di collegamento (asporto con fresatura delle vecchie pavimentazioni e stesa di nuovo bynder) e l’esecuzione della nuova segnaletica orizzontale. Ove esistono le situazioni più gravi di distacco o cedimenti importanti si prevede il rifacimento completo del sottofondo stradale mediante l’esecuzione di terre armate e successiva ricostruzione della fondazione e della pavimentazione.

L’esecuzione dei lavori dovrebbe verosimilmente avvenire tra giugno e la fine di ottobre 2021.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti