Cronaca
Commenta

Solidarietà a Viadana, ARCES
regala il 1° maggio ai bisognosi

Una comunità forte coesa emerge in tutta la sua compattezza grazie ad episodi in cui la solidarietà ed il bene comune abbiano il sopravvento sugli individualismi. ARCER, durante l'emergenza sanitaria è scesa più volte in campo al fianco delle famiglie più colpite ed ancheper la festa dei lavoratori risponde: "Presente!"

VIADANA – Una comunità forte coesa emerge in tutta la sua compattezza grazie ad episodi in cui la solidarietà ed il bene comune abbiano il sopravvento sugli individualismi. ARCES, durante l’emergenza sanitaria è scesa più volte in campo al fianco delle famiglie più colpite ed anche per la festa dei lavoratori risponde: “Presente!”

“Oggi (giovedì 20, n.d.r.)i volontari dell’Arces di Viadana-OdV hanno consegnato i pacchetti del Banco Alimentari, anche per l’occasione della prossimità della festa del 1 Maggio. Il presidente Giuseppe Guarino – si legge nel comunicato stampa – ringrazia i suoi volontari e quanti stanno supportando l’associazione, che non si è mai fermata in questi periodi, ora ancor di più con la Lombardia in zona gialla,  appena si potrà  riprenderanno secondo le disposizioni anticovid,  le altre attività di tipo culturale, ricreativo e sportivo con il previsto corso formativo e specifico di Protezione Civile”.

A. S.

© Riproduzione riservata
Commenti