Cronaca
Commenta

Casalmaggiore: già rapinatore,
maltratta la famiglia: arrestato

All’uomo, arrestato per rapina in abitazione nel novembre del 2010, era stata concessa la misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali ma, nonostante il beneficio concessogli, ha contravvenuto ripetutamente alle prescrizione imposta.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Casalmaggiore, in esecuzione al provvedimento di sospensione della misura alternativa dell’affidamento ai servizi sociali, su ordine del Tribunale di Sorveglianza di Mantova, hanno tratto in arresto S.L. classe 1983, di nazionalità albanese, pluripregiudicato.

All’uomo, arrestato per rapina in abitazione nel novembre del 2010, era stata concessa la misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali ma, nonostante il beneficio concessogli, ha contravvenuto ripetutamente alle prescrizione imposta. Nell’arco di pochissimi giorni infatti, i Carabinieri di Casalmaggiore, sono dovuti intervenire molte volte presso la sua abitazione, a causa delle ripetute chiamate da parte del vicinato, per la sua condotta violenta nei confronti dei familiari.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti