Solidarietà
Commenta

L'associazione Cav. Ballasini
aiuta l'ASST di Mantova

L’Associazione collabora inoltre con Aziende ospedaliere pubbliche, Fondazioni, Enti di Ricerca e Istituti accademici impegnati nello studio e nell’individuazione di nuove cure di trattamento delle varie patologie tumorali, sostenendone l’attività di ricerca e di formazione degli operatori e finanziando premi e borse di studio.

L’Associazione Cav. Lorella Ballasini è una Onlus voluta e costituita nel 2019 in memoria di Lorella Ballasini, presidente di Arix S.p.A., dai famigliari.
 Presieduta da un consiglio di amministrazione, che si avvale della preziosa collaborazione di un Comitato tecnico-scientifico costituito da medici e personale infermieristico altamente qualificati, l’associazione benefica opera con finalità solidaristiche nell’ambito della regione Lombardia, promuovendo iniziative a sostegno di persone svantaggiate, disabili, prive di redditi e di sostentamento colpite da patologie oncologiche e bisognose di cure palliative, fornendo sia aiuto economico attraverso raccolte fondi e donazioni, sia sostegno psicologico per i malati e i loro famigliari.

L’Associazione collabora inoltre con Aziende ospedaliere pubbliche, Fondazioni, Enti di Ricerca e Istituti accademici impegnati nello studio e nell’individuazione di nuove cure di trattamento delle varie patologie tumorali, sostenendone l’attività di ricerca e di formazione degli operatori e finanziando premi e borse di studio.

La partnership consolidata con il Reparto Cure Palliative dell’ A.S.S.T. della città di Mantova intende contribuire al sostegno dello sforzo organizzativo e dell’efficienza dei servizi erogati dalla struttura sanitaria, tanto più nella contingente situazione pandemica: grazie anche alle generose donazioni ricevute, la Onlus ha messo a disposizione del reparto poltrone-letto, smartphone, visiere protettive e ha sostenuto il progetto di Attività Assistita con Animali a integrazione delle cure palliative.

Accarezzare e coccolare un animale opportunamente formato, in situazioni ludico ricreative e di socializzazione, può indurre degli stimoli psico-fisici, emozionali e motivazionali in grado di incidere sul benessere e la qualità di vita dei malati ricoverati, migliorandone l’umore e lo stato d’animo 
l’Associazione Onlus Cav. Lorella Ballasini è una realtà giovane, che ha già fatto molto ma che vuole fare ancora di più presidiando il territorio, per garantire vicinanza, sostegno e conforto a quanti vivono i disagi fisici e psichici della malattia in condizioni di bisogno materiale e morale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti