Cronaca
Commenta

Ceresini ricorda Impastato
nell'anniversario della morte

"Su invito del collega sindaco di Cinisi in 200 sindaci abbiamo aderito all’iniziativa di ricordare questo combattente che voleva una Sicilia e un mondo affrancato dalla schiavitù della mafia! Per non dimenticare mai” ha scritto Ceresini sul proprio profilo Facebook.

Anche il sindaco di Solarolo Rainerio Vittorio Ceresini, nei giorni scorsi, ha partecipato all’iniziativa in ricordo di Peppino Impastato. “Nella notte del 9 maggio 1978 veniva barbaramente ucciso a Cinisi (Palermo) dalla mafia Peppino Impastato; su invito del collega sindaco di Cinisi in 200 sindaci abbiamo aderito all’iniziativa di ricordare questo combattente che voleva una Sicilia e un mondo affrancato dalla schiavitù della mafia! Per non dimenticare mai” ha scritto Ceresini sul proprio profilo Facebook.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti