Sport
Commenta

Mugello, buona gara di
Pelizzoni che sfiora il podio

Giro dopo giro ha messo in atto una bagarre con Scienza, ma la bandiera rossa e l'interruzione della gara al 7° giro di 10 previsti, non gli ha permesso di tagliare il traguardo in terza posizione. Terza posizione che peroò gli spetta di diritto, in quanto Saltarelli partecipa come wild card.

Un caldo sole estivo ha fatto da cornice a questa ultima giornata di gare sul circuito del Mugello. Il Team Primera Liebre ha iniziato la sua domenica con la gara della Dunlop Cup 1000, dove il viadanese Diego Pelizzoni con la sua Suzuki numero #73 ha da subito lottato per le posizioni di testa. Giro dopo giro ha messo in atto una bagarre con Scienza, ma la bandiera rossa e l’interruzione della gara al 7° giro di 10 previsti, non gli ha permesso di tagliare il traguardo in terza posizione. Terza posizione che peroò gli spetta di diritto, in quanto Saltarelli partecipa come wild card.

Classifica GARA – DUNLOP CUP 1000
1 – 37 – Boscoscuro Andrea – YAMAHA 13’24.035
2 – 173 – Saltarelli Simone – DUCATI +4.623
3 – 85 – Scienza Nicola – BMW +15.997
4 – 73 – Pelizzoni Diego – SUZUKI +16.174

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti