Cultura
Commenta

Supercard della Cultura,
Sabbioneta e Mantova più vicine

E intanto Sabbioneta, da qualche ora, scorre anche sui banner video della Stazione Alta Velocità Mediopadana di Reggio Emilia, con il servizio di noleggio auto, con un passaggio di 30 secondi che mostra le principali bellezze della Città Ideale di Vespasiano Gonzaga. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Sabbioneta entra oggi a far parte della Supercard Cultura. A soli 12 euro all’anno (6 per gli studenti), illimitatamente. Un territorio intero che può ripartire dalla cultura, dalla bellezza, dalla forza della nostra storia.

Con Supercard Cultura 2021 si può accedere liberamente per 12 mesi a Palazzo Te, Palazzo e Tempio di San Sebastiano, Palazzo d’Arco e al Teatro all’Antica di Sabbioneta. Oltre agli ingressi illimitati ai musei e alle mostre temporanee incluse nell’iniziativa, la card comprende numerose agevolazioni, tra cui riduzioni e occasioni speciali per assistere agli eventi artistico-culturali della città.

“Supercard Cultura è un gesto di amicizia, un modo per dire che gli spazi culturali hanno deciso assieme non solo di essere accessibili, ma anche di essere impegnati a prendersi cura delle persone. Non si tratta solo di un gesto simbolico, ma della proposta di un patto civile. Cultura, spazi creativi, storia, arte, possono diventare il modo del nostro quotidiano e la qualità di una società più forte, unita e libera” ha spiegato Stefano Baia Curioni, direttore di Fondazione Palazzo Te. Esito di una proficua sinergia tra Comune di Mantova, Fondazione Palazzo Te, Musei Civici, Comune di Sabbioneta e Fondazione Palazzo d’Arco.

Realizzata grazie al contributo di Fondazione Banca Agricola Mantovana, la Supercard Cultura rappresenta un’importante occasione per rafforzare ancor più il rapporto dei cittadini mantovani con i tesori artistici del patrimonio pubblico e privato del territorio, contribuendo al rilancio con azioni concrete.

“Grandi energie sono spese dal Comune di Sabbioneta – ha detto Marco Pasquali – per rafforzare i legami con la Città di Mantova. Grande è l’accoglienza della città capoluogo nei nostri confronti. Il Sito Unesco giunge a una nuova maturità diventando sempre più patrimonio di tutti i mantovani, di città e di provincia. Per Sabbioneta è un nuovo modo di presentarsi ai propri vicini di casa. Tutti sono stati a Sabbioneta, ma spesso l’ultima volta è stata la gita scolastica delle scuole medie. Sabbioneta invece è sempre nuova, sempre aperta e sempre una meraviglia per gli occhi e per l’esperienza di tutti. Confidiamo di riabbracciare presto tanti mantovani grazie alla Supercard Cultura in cui da oggi entra il nostro patrimonio, che è patrimonio di tutti i mantovani. Grazie a Palazzo Te per aver capito quanto sia importante ripartire dalla Cultura e dalla Bellezza in questo contesto così nuovo e misterioso”.

E intanto Sabbioneta, da qualche ora, scorre anche sui banner video della Stazione Alta Velocità Mediopadana di Reggio Emilia, con il servizio di noleggio auto, con un passaggio di 30 secondi che mostra le principali bellezze della Città Ideale di Vespasiano Gonzaga.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti