Cronaca
Commenta

Viadana, si continua a lavorare per
l'HUB. Cavatorta: "Siamo pronti"

Ad agevolare il compito dell'HUB, ammesso che poi parta, saranno le associazioni che hanno già dato il loro assenso a dare una mano dal punto di vista logistico: "Hanno dato la loro disponibilità sia le associazioni e pure gli studenti delle superiori"

Viadana lavora comunque all’HUB del MuVi, nonostante le pessime notizie sul fronte approvvigionamento vaccini. Se servirà la struttura sarà pronta a partire. In verità servirebbe ma il problema, al momento, sta a monte.

“ATS – spiega il sindaco Nicola Cavatorta – ha espresso parere igienico sanitario favorevole e con l’ufficio tecnico comunale stiamo provvedendo anche ad una parte degli allestimenti, come ci è stato chiesto durante il terzo sopralluogo al MuVi avvenuto in settimana. Il problema carenza vaccini è un altro paio di maniche, ma so che si sta cercando di provvedere e ASST Mantova sta lavorando per l’organizzazione”.

Ad agevolare il compito dell’HUB, ammesso che poi parta, saranno le associazioni che hanno già dato il loro assenso a dare una mano dal punto di vista logistico: “Hanno dato la loro disponibilità sia le associazioni e pure gli studenti delle superiori” conclude il primo cittadino.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti