Politica
Commenta

Consiglio annullato, Bini (PD)
"Viadana, pagine vergognose"

Questo è il manifesto della assoluta incapacità di questa maggioranza di amministrare Viadana senza fare danni. Il Sindaco ed il Presidente del Consiglio devono dimettersi immediatamente chiedendo scusa ai Cittadini

Va giù duro il PD viadanese sull’annullamento del Consiglio Comunale viadanese. In una nota di poche righe diffusa ieri sera il portavoce del partito Stefano Bini ha sottolineato il ruolo poco edificante del presidente del Consiglio e del sindaco. “Seduta del consiglio annullata perché manca un decreto del Sindaco Cavatorta di nomina del Vice Segretario che avrebbe dovuto verbalizzare! Questo è il manifesto della assoluta incapacità di questa maggioranza di amministrare Viadana senza fare danni. Il Sindaco ed il Presidente del Consiglio devono dimettersi immediatamente chiedendo scusa ai Cittadini. Viadana non merita queste pagine vergognose“.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti