Cucina e Gastronomia
Commenta

Aperitivo in Campagna. Sabato a
Vicoboneghisio le buone cose a tavola

I posti saranno limitati a causa delle restrizioni legate alla normativa sulla riduzione della diffusione della pandemia) l'invito è quello di contattare Moira (3331176253) o Martina (3402982783). In caso di maltempo l'evento verrà rinviato al sabato successivo

Un aperitivo in campagna, alla riscoperta delle materie prime ottenute con metodi naturali, al consumo consapevole e ai prodotti bio. Giovani aziende che investono nel biologico, credono nella netta riduzione dell’utilizzo dei prodotti chimici in agricoltura e spingono al consumo di prodotti sani e naturali. Perché lo stile di vita è importante. Anzi è fondamentale, ancor di più adesso.

Sabato alle 18, negli spazi dell’Azienda Agricola Il Germoglio di Vicoboneghisio (in via del Granturco), in collaborazione con Lessenza srl (Azienda Artigianale Alimentare di Rivarolo del Re), La Combriccola, ristorante di Vicoboneghisio, la biologa nutrizionista Martina Sgarbanti, le cantine Caleffi e con il patrocinio del Comune di Casalmaggiore interessantissimo appuntamento, peraltro gratuito, con l’alimentazione naturale ed i corretti stili di vita.

“Siamo diverse realtà – ci spiega Moira Bottenghi de Lessenza Azienda Artigianale Alimentare – e persone con la voglia di trasmettere la nostra voglia di ripartire dopo un lungo periodo di stasi. Vogliamo sensibilizzare il consumatore sull’importanza della qualità e della genuinità in una alimentazione che possa essere sana imparandone le proprietà nutritive che favoriscono il nostro benessere. A questi concetti non può mancare il collegamento con il territorio la salvaguardia dell’ambiente e del suolo agricolo nonché le piccole aziende che curano con passione ognuno di questi aspetti e che collaborano per divulgare questo messaggio”.

Per chi volesse partecipare (le prenotazioni saranno accettate sino ad esaurimento posti. I posti saranno limitati a causa delle restrizioni legate alla normativa sulla riduzione della diffusione della pandemia) l’invito è quello di contattare Moira (3331176253) o Martina (3402982783). In caso di maltempo l’evento verrà rinviato al sabato successivo.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti