Eventi
Commenta

Mille Miglia al via: c'è anche
la coppia Bardelli-Boselli

Quest’anno per la prima volta, il senso di marcia della corsa sarà invertito, riprendendo il senso antiorario di molte edizioni della 1000 Miglia di velocità. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Tra le auto partecipanti alla Mille Miglia (di passaggio a Cremona nel primo pomeriggio di mercoledi 16 giugno), anche la Lancia Ardea prima serie del 1940, con a bordo l’equipaggio cremonese formato da Alberto Bardelli e Massimo Boselli Botturi.

Quest’anno per la prima volta, il senso di marcia della corsa sarà invertito, riprendendo il senso antiorario di molte edizioni della 1000 Miglia di velocità.

Anche questo tracciato antiorario non dimentica il passaggio all’ombra del Torrazzo, riannodando ogni volta i fili della memoria poiché, tra il 1927 ed il 1957, la città vide transitare 17 delle 24 edizioni agonistiche disputate.

Il rombante carosello sarà preceduto dal Ferrari Tribute to 1000 Miglia: attraverso 110 splendide vetture si potrà rileggere la storia della Casa che più di ogni altra ha scritto la storia dello sport automobilistico. Il primo concorrente di questo singolare omaggio è atteso in piazza del Comune alle 13,45 circa.

L’arrivo degli equipaggi della 1000 Miglia è invece previsto circa un’ora dopo. I bolidi, provenienti da Pontevico, percorreranno via Brescia, piazza della Libertà, via Decia, piazza San Michele, via Gerolamo da Cremona, via Tofane, corso Pietro Vacchelli, corso XX Settembre, via Giovanni Maria Platina, via Sicardo Vescovo. In piazza del Comune è previsto un controllo a timbro.

Infine piloti e vetture sfileranno in via Giovanni Baldesio, piazza Stradivari, corso Vittorio Emanuele II, piazza Luigi Cadorna, imboccando viale Po in direzione Busseto. Il servizio di Silvia Galli

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti