Ambiente
Commenta

Alex Bellini e il progetto antiplastica
sul Po: tappa a Casalmaggiore

Il progetto di Bellini, con tappa mercoledì sera a Boretto, è di percorrere su una zattera i dieci fiumi più inquinati di plastica al mondo: dopo Gange, fiume delle Perle e Nilo, ad agosto toccherà al Mekong. Il Po è una parentesi di casa. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Non si dimentica le origini Alex Bellini, conquistatore dei due oceani in solitaria, e così mercoledì mattina una delle tappe obbligate è stata anche a Casalmaggiore. Per trovare un amico, il campione olimpico Gianluca Farina, che ha dato a lui e ad Emanuele Malloru qualche consiglio.

Il progetto di Bellini, con tappa mercoledì sera a Boretto, è di percorrere su una zattera i dieci fiumi più inquinati di plastica al mondo: dopo Gange, fiume delle Perle e Nilo, ad agosto toccherà al Mekong. Il Po è una parentesi di casa: non rientra nella tremenda classifica prima citata, per fortuna, ma il messaggio deve arrivare anche qui. A filmare il tutto Emanuele Malloru, youtuber alla sua prima avventura, nominato scherzosamente primo ufficiale dal capitano Bellini.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti