Salute
Commenta

Pavesi, il 15 luglio nel Casalasco
Zanichelli: "Sanità, tema trasversale"

"Sto lavorando per portare appena sarà possibile Letizia Moratti qui da noi. E' giusto che venga qui, anche lei, a rendersi conto della situazione. E' sempre stata disponibile e l'incontro con Pavesi è stato da lei sostenuto"

Si terrà con molte probabilità il 15 luglio prossimo l’incontro tra i sindaci dell’area Oglio Po (27, anche se è prevedibile che qualcuno non parteciperà) e il direttore al Welfare di Regione lombardia Giovanni Pavesi. Domani mattina il sindaco di Rivarolo del Re Luca Zanichelli sarà a Milano a definire i dettagli. “Si ragionerà sui due documenti, quello presentato da Filippo Bongiovanni e Valeria Patelli al presidente Attilio Fontana e quello a firma di Fabrizia Zaffanella e Luigi Borghesi – spiega Luca Zanichelli – e vedremo quello che riusciremo a portare a casa. Si lavora su quei due documenti, entrambi assolutamente condivisibili, e ci sarà chi ci sarà. Dobbiamo lavorare, tutti, per il bene dei cittadini e quello della sanità è un tema che interessa tutti”.

Sarà un tavolo – secondo le intenzioni di chi l’ha fortemente voluto ed ha lavorato in maniera parallela ai promotori del documento Zaffanella Borghesi presentato davanti a Oglio Po seguendo strade più ‘istituzionali’ – in cui si discuteranno ipotesi concrete. “Qualunque sia la strada per giungere a un risultato per la nostra gente va bene, credo che tutti coloro che stanno lavorando lo stiano facendo, al di là dell’appartenenza, per migliorare una situazione di difficoltà evidente”. Lo stesso Zanichelli in settimana incontrerà i rappresentanti della proposta Borghesi. “Una proposta condivisibile, non diversa da quella presentata a Fontana, ma complementare”.

“Sto lavorando per portare appena sarà possibile Letizia Moratti qui da noi. E’ giusto che venga qui, anche lei, a rendersi conto della situazione. E’ sempre stata disponibile e l’incontro con Pavesi è stato da lei sostenuto”.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti