Opinioni
Commenta

Cottarelli: "Giusto dare vantaggi
a chi ha scelto di vaccinarsi"

In un editoriale pubblicato sul quotidiano "La Stampa", l'economista cremonese evidenzia come "nulla sarebbe più devastante per la nostra economia di una forte ripresa dei contagi e di nuove chiusure nei prossimi mesi"

Carlo Cottarelli si pronuncia in favore del “modello Macron” per quanto riguarda l’introduzione dell’obbligo di “green pass” per accedere a bar e ristoranti o per viaggiare su treni e aerei. L’economista cremonese, infatti, in un editoriale pubblicato oggi sul quotidiano “La Stampa” sottolinea intanto l’importanza di proseguire senza esitazioni la campagna vaccinale. Cottarelli è preoccupato infatti dal calo di nuove prenotazioni “che potrebbe riflettere anche – scrive – la difficoltà di attirare i tanti che restano ancora alla finestra e che, tanto per andare sul sicuro, non si vaccinano. Beh – aggiunge l’economista -, non vanno sul sicuro, soprattutto alla luce della diffusione della variante delta: nulla sarebbe più devastante per la nostra economia di una forte ripresa dei contagi e delle chiusure nei prossimi mesi”. Ecco perché Cottarelli considera sbagliata la scelta del governo inglese di riaprire tutto nonostante i quasi quarantamila nuovi contagi al giorno. Mentre, al contrario, secondo l’economista cremonese “fa bene la Francia a introdurre vantaggi per chi si è vaccinato e dovremmo fare così anche noi molto presto: non diventeremo certo uno stato orwelliano, come qualcuno ha detto, se diamo qualche vantaggio a chi è vaccinato e quindi non rischia di contagiare gli altri”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti