Politica
Commenta

Benelli attacca Priori: "Vuole
i Lavori Pubblici ma è inefficiente"

"Ritiene di essere all’altezza del compito che si è auto-assegnato considerando che l’azione di comando e la responsabilità non si esercita rimanendo stabilmente seduti nei rinfrescati uffici comunali?”.

Dante Benelli, consigliere di minoranza di Avanguardia Civile a Piadena Drizzona, dopo essere fuoriuscito dalla maggioranza, interroga la giunta Priori e in particolare lo stesso sindaco in merito a due questioni che gli stanno parecchio a cuore.

“Nella frazione di Drizzona durante il mese di marzo un pesante traino agricolo ha sfondato un tombino di ghisa posto sulla via principale del paese determinando una situazione di pericolo per il transito. Qualche cittadino ha avvertito gli uffici comunali i quali (con l’ausilio dei cantonieri) hanno provveduto a deporre sul luogo un cartello di pericolo. I cittadini che abitano nei pressi, mi hanno contattato lagnandosi che a distanza di oltre 100 giorni nulla sia stato intrapreso e che detto cartello spesso viene urtato e loro per spirito di servizio lo rimettono in piedi affinchè al danno se ne aggiunga uno ulteriore.

Nella frazione di Castelfranco da molti mesi qualcuno ha abbattuto una pesante barra di ferro inserita nella cortina dei colonnetti posti a difesa del tratto arginale. Durante l’ultimo sfalcio erba detta barra è stata rimossa da parte dell’operatore in modo da svolgere al meglio il taglio e non danneggiare il macchinario. Il pesante ferro su mia segnalazione è stato rimosso dai cantonieri e depositato nel reparto attrezzeria da loro usato”.

Da qui le domande di Benelli, la seconda delle quali intrisa di pungente ironia: “Il Sindaco nella sua qualità di responsabile dei lavori pubblici è a conoscenza delle inefficienze narrate e ha intenzione di porvi rimedio in tempi brevi? Ritiene di essere all’altezza del compito che si è auto-assegnato considerando che l’azione di comando e la responsabilità non si esercita rimanendo stabilmente seduti nei rinfrescati uffici comunali?”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti